Speciale Lavoro.. Legge di stabilità 2017/Garanzia Giovani 2017

Che dire anno nuovo leggi nuove?  Noooooo siamo sempre alle solite, si riparte con questa legge di stabilità 2017, si pone di agevolare chi assume un ragazzo dai 15 anni sino ai 24 anni con alternaza scuola /lavoro, (non credo che un ragazzo di 15 che ama fare il meccanico ed è retribuito andrà piu a scuola) diciamo che questa di età troppo bassa è un arma a doppio taglio per i minorenni che non hanno voglia di andare a scuola… ma alla fine meglio un lavoro che lo forma che andare a scuola in malavoglia. Come detto prima i benificiari di questa legge di stabilità saranno i giovani dai un’età compresa tra i 15 e i 24 anni. Per coloro che hanno già compiuto il 25° anno di età, è necessario che gli stessi risultino senza impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi.Il beneficio fiscale è pressoché totale: c’è una decontribuzione da parte del datore di lavoro fino al tetto di 8mila e 60 euro annui, per ogni lavoratore assunto.

Ritorna onnipresente GARANZIA Garanzia Giovani, presso le agenzie per il lavoro sul territorio i giovani che non studino e non lavorino, e abbiano tra i 15 e i 29 anni d’età. Per il 2017, sono previste assunzioni a tempo indeterminato, anche in apprendistato, o a tempo determinato per almeno 6 mesi (in questo caso, lo sgravio contributivo sarà pari al 50% di quello previsto per i contratti a tempo indeterminato, ovvero ammonterà al massimo a 4mila 30 euro annui).

Progetto lodevole che mette in carreggiata un ragazzo dai 15 ai 29 anni in primis per 6 mesi come tirocinante, per legge ci dovrebbe essere una continuità in quella azienda x o y.. ma purtoppo non è cosi.. giocano con i giovani che dopo buttano nel cesso 6 mesi dopo. Cosi si ritrova sempre in bilico senza un futuro e lavoro. Infine chi supera i 29 anni che succede?? Ma niente sei vecchio per lavorare:( Ma la legge di stabilità si deve estendere in ogni fascia di età, con sgravi fiscali anche se un datore di lavoro assume un 30 enne o un 50 enne che non ha piu’ lavoro per vivere degnamente. A volte tanti datori licenziano un 50 enne per prendere un 20 enne anche se non ha esperienza in nessun settore, in conclusione anche se fanno ogni anno leggi per illudere il popolo, siamo sempre in un punto morto, fermo, senza nessuna prospettiva, ci vuole una rivoluzione popolare, i Social, i blog, tutti i mass media si dovrebbero usare per attivare le nostre coscenze, non si può dire io sto bene, ho un lavoro, ho un salario che mi fa star bene, ho tutto.. perchè a volte quando si sta bene non si pensa mai al prossimo.. ma egoisticamente a se stessi…

Che dire basta poco per essere compatti, ma in questa Paese chiamato “ITALIA” unione è una parola usata da molti nei media per far scalpore, ma nei fatti nessuno la usa piu’.

Il job act e le leggi di stabilità non servono ha niente.. ci deve essere sempre una stabilità per tutto, non una miraggio e dopo la disperazione totale..:/

 

Un abbraccio Salvo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...