Gabry Ponte – Buonanotte Giorno (video e testo)

 

 

Si spengono le stelle

la luna si avvicina

poi si spegne anche quella e piano piano

nasce un’altra mattina

la strada scorre silenziosa verso casa

dai che tra poco si arriva

guardo il cielo che si stacca dagli alberi neri

e disegna al mondo il suo contorno

Buonanotte giorno

e sognerò di te

di quello che faremo insieme

e poi ti stringo a me

che è quello che mi fa star bene

e sognerò di te

di mondi da scoprire insieme

e poi ti stringo a me

che è quello che mi fa star bene

e dormirò tra le tue braccia

e mi strofino con la faccia su di te

e sognerò di te…

Si accendono le luci

e tutto prende vita

si rincorrono i suoni e i rumori

come un’eco impazzita

cammino piano e silenzioso verso casa

e la città mi saluta

mentre i bar si profumano di caffè

e di cornetti ancora caldi di forno

e sognerò di te

di quello che faremo insieme

e poi ti stringo a me

che è quello che mi fa star bene

e sognerò di te

di mondi da scoprire insieme

e poi ti stringo a me

che è quello che mi fa star bene

e dormirò tra le tue braccia

e mi strofino con la faccia su di te

e sognerò di te…

E sognerò di te

di quello che faremo insieme

e poi ti stringo a me

che è quello che mi fa star bene

e dormirò tra le tue braccia

e mi strofino con la faccia su di te

e sognerò di te…

Annunci

5 pensieri riguardo “Gabry Ponte – Buonanotte Giorno (video e testo)

      1. Scusami, è che questo film l’ho pubblicizzato a tutto spiano, e quindi ci sta di segnalarlo anche più volte alla stessa persona! 🙂 Ma sono gaffes che faccio volentieri, se è il prezzo da pagare per far conoscere il più possibile questa autentica opera d’arte. Grazie per la risposta, e buon pomeriggio anche da parte mia! 🙂

        Mi piace

      2. E rimanendo in tema di film musicali, io ti sconsiglio assolutamente di vedere La La Land. Intorno a questo film è stata montata una campagna di marketing che va ben oltre i limiti della pubblicità ingannevole: dovrebbe essere un musical, e invece le parti cantate scompaiono quasi totalmente dopo la prima mezz’ora; dovrebbe essere una commedia romantica, e invece parla di una coppia in crisi; dovrebbe essere un feel good movie, e invece è di una tristezza infinita.
        Tutto questo l’avrei potuto accettare se almeno ci fosse della qualità, ma vi assicuro che dal punto di vista artistico le uniche cose che si salvano sono l’interpretazione di Emma Stone e parte della colonna sonora: tutto il resto va a comporre una delle storie d’amore peggio raccontate che abbia mai visto.
        E’ davvero uno scandalo che Silence abbia 1 nomination agli Oscar e La La Land 14. I numeri andavano invertiti, anzi il “musical” di Damien Chazelle agli Oscar non doveva arrivarci proprio. Grazie per il consiglio! 🙂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...